Poesie

VANNO IN PENSIONE I RAGIONIERI?

Il nostro omaggio a Luana, al suo grande lavoro di tanti anni dietro la sgangherata scrivania Lucernica.
Immagine originale clamorosa di Francesco De Benedittis

30/03/2024
Alla nostra Christine Lagarde
( sa ghet da guarder?)

Come Mario Draghi
durezza e competenza
tra noi che siamo bravi
con la fantasia
un cigno tra le anatre
amanti del pantano
arcigna e divertente
calcoli alla mano

Lo sguardo di Clint Eastwood
la colt a mezzogiorno
suonavan le campane
battendo il tuo ritorno
gente che correva
a nascondersi nei fossi
l’ora del giudizio
ci tenevi tutti mossi

Ddt tremanti certi dell’errore
fatture a fine mese
con l’ansia da prestazione
fornitori in riga
primo giorno a militare
finita ricreazione
qua c’è poco da scherzare

Invece da scherzare
alla fine c’era tanto
a forza d’insultarci
hai finito per amarci
ed anche passar sopra
alle nostre debolezze
di gente di campagna
pien di errori e di ricchezze
lasciar andar le bolle
come fosser di sapone
tirare quel bilancio
come fosse un aquilone

Di certo le tue regole
ci han migliorato il volo
e con i tuoi racconti
ci hai fatto decollare
che da Cavriago
è sempre venuto del buono
e da una cavriaghina
c’è solo da imparare.